Salta al contenuto principale

Integrazioni Digitali

La disponibilità di infrastrutture abilitanti (Banda Ultra Larga, Datacenter, Piattaforme regionali di servizi) permette alla PA locale di realizzare l'amministrazione digitale e aperta, obiettivo della riforma 214/2015, attraverso una crescente integrazione di processi e servizi in linea con quanto previsto dal Piano triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione e dallAgenda Digitale della Regione Emilia-Romagna. Partendo dall’esperienza e dalla professionalità in ambito sanitario accumulata nel Centro di Competenza Digitalizzazione e Dematerializzazione di Minerbio, Lepida promuove la diffusione delle proprie tecnologie nei confronti di tutta la produzione documentale della PA, favorendo una transizione verso una paperless Administration.

Lepida, attraverso la Divisione Integrazioni Digitali, supporta i Soci in piani, attività e azioni per l’adozione e l’uso integrato di tecnologie digitali anche in ambito sanitario, favorendo la partecipazione attiva da parte dei Soci alla progettazione, lo sviluppo, la pianificazione e l’attuazione delle politiche per la realizzazione dell’Amministrazione digitale attraverso lo sviluppo delle Agende Digitali Locali e il sistema delle Comunità Tematiche.

A tal fine promuove progetti e iniziative che realizzino l’interoperabilità dei prodotti e servizi digitali delle piattaforme regionali attraverso il processo di qualificazione delle soluzioni software di mercato e la definizione di modelli innovativi tecnologici (Smart City) e sociali (Smart Communities) per l’applicazione delle tecnologie digitali allo sviluppo delle aree urbane, rurali e montane. Lepida sostiene la collaborazione attiva tra competenze ed esperienze interregionali, nazionali e internazionali con particolare riferimento al progetto Tripolo e ai progetti europei; supporta la progettazione, lo sviluppo e la realizzazione di progetti di Lavoro agile (Smart Working) per gli Enti soci.