Salta al contenuto principale

Connettività Scuole

"Una scuola grande come la regione" è il progetto avviato nel 2011 per realizzare la connessione a Banda Ultra Larga delle sedi scolastiche del territorio della regione Emilia-Romagna a partire dai punti di accesso alla Rete Lepida consentendo la navigazione Internet fino a 1Gbps al personale delle scuole e agli studenti, in modalità sicure e rispettose della privacy, con lo scopo finale di innovare la didattica e l’esperienza scolastica nel complesso.

Dal 1° ottobre 2021 secondo quanto previsto dal "Decreto Semplificazione e Innovazione digitale" non potranno più essere utilizzate credenziali diverse da SPID, CIE, CNS per l'accesso ai servizi online.
Le nuove modalità attraverso cui fruire del servizio saranno oggetto nei prossimi giorni di una presentazione in collaborazione con il Servizio TSI Marconi dell'Ufficio Scolastico Regionale.

Il progetto è messo in opera in sinergia con Province, Comuni e Unioni dei Comuni, ciascuno responsabile della connettività degli edifici scolastici di propria competenza.

La realizzazione può essere finanziata dagli Enti, che diventano proprietari dell'infrastruttura, oppure cofinanziata al 55% da Lepida sfruttando l’ammortamento offerto dalla proprietà Rete Lepida, in questo caso la proprietà dell’infrastruttura è di Lepida.

Il collegamento delle scuole del territorio prevede anche l’utilizzo di fibre in IRU in ambito metropolitano, di proprietà pubblica e manutenute dal Concessionario del bando Infratel, quando disponibili, per collegare tutte le scuole del territorio.