Skip to main content

Supporto Smart Working

Con la L. 81/2017 (Art. 18-24) e con la Direttiva n.3 del 2017 in materia di Lavoro agile della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Direttiva Madia), il Lavoro agile, o Smart Working, ha la sua base normativa nel settore pubblico.

L’impatto dello Smart Working è trasversale per le organizzazioni pubbliche: dal settore organizzazione e personale, agli spazi di lavoro, alla misurazione delle performance, fino a trovare una fondamentale componente abilitante nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Per facilitare la transizione verso il Lavoro agile, Lepida ha assistito fin da subito i propri Soci offrendo loro accesso a soluzioni infrastrutturali e tecnologiche, know how e affiancamento progettuale. In particolare, Lepida:

  • studia la fattibilità, progetta e predispone insieme ai Soci progetti di Lavoro agile, costituendosi come punto di competenza di dominio e di armonizzazione di processo, in sinergia con altri progetti e servizi che la società offre
  • supporta i Soci nello scouting, nella definizione, nell’acquisizione e nell’adozione di soluzioni tecnico-organizzative per lo Smart Working, mettendo a valore comune le infrastrutture regionali per soluzioni integrate e omogenee di Lavoro agile.

Per informazioni, richieste e contatti: smartworking-enti@lepida.it.